Rapi lu menu principali
Patennò
Paternò-Stemma.png
Muttu:  
Nomu ufficiali: Paternò
Pruvincia: Catania (CT)
Cuurdinati: 37°34'0"N, 14°54'0"E
Ammustra ntâ mappa
Superfici: 144 km²
Abbitanti: 49.250
Dinzitati: 341,91 ab./km²
Cumuni cunfinanti: Belpassu, Biancavilla, Castel di Judica, Centorbi, Ragalna, Ramacca, Santa Marìa di Licuddìa
CAP: 95047
Prifissu telefònicu: +095
Situ ufficiali: http://www.comune.paterno.ct.it/
« L'acqua di Paternò, frisca e annivata, lu scialacori, duru e ammanticatu, »


Paternò è un cumuni di 49.250 abbitanti dà pruvincia di Catania. Ntâ parrata lucali si prununzia Patennò oppuri Patannò, ma l'ortografìa Paternò s'havi a ritiniri ca è chidda cchiù accittabbili ntô sicilianu classicu e scrittu.

'U casteddu nurmannu î Patennò (cicca 1908)
Statua argintata di santa Barbara vinirata appresso 'a Chiesa di Santa Barbara

MonumentiCancia

Alcuni edifici da collina storica di Paternò su assai mpurtanti tra cui 'a Chiesa Matri fatta de normanni ntô 1342, ntitulata a S. Maria dill'Altu, fù trasfummata nna l'inizi di lu seculu XVIII. Nteressanti macari 'u cumplessu î San Franciscu a Cullina, do 1346, cca chiesa di lu seculu XI. Pocu luntana, 'a chiesa î Cristo o Munti trasfummata nni lu XVIII seculu siguennu u stili rococò. E pedi da cullina s'attrova 'a chiesa î S. Maria da Valle î Iosaphat (o da jancia). 'U munumentu sicuramenti cchiù rilevanti è 'u Casteddu Nommannu costruitu ntô 1072 ppi manu do conti Ruggero e cchiù voti ristauratu ccò passari do tempu. Arrializzata ntâ lu seculu XVIII, è assai bedda 'a Scalinata da Matrici, ca jungi a Chiesa Matri ccu la Porta do Borgu, ca era l'anticu ngressu di li medievali mura. Nda patti vascia do paisi, ci sù autri nmpurtanti monumenti tra i quali l'ex monastero da Santissima Annunziata, a chiesa î Santa Babbira e 'a chiesa î Santa Catarina d'Alessandria.

ChieseCancia

A chiesa da Santa Barbara è na chiesa ca c'è ndo Paternò. Fù costruita ndo 1669.



RifirimentiCancia