"Giuni Russu" : Diffirenzi ntrê virsioni

1 396 byte agghiunciuti ,  12 anni fa
nuddu riassuntu dû canciamentu
Nuddu riassuntu dû canciamentu
Nuddu riassuntu dû canciamentu
'''Giuni Russo''' pseudonimu di '''Giuseppa Romeo''' ([[Palermu]], [[10 di sittèmmiru]] [[1951]] - [[Milanu]], [[14 di sittèmmiru]] [[2004]]), fu na cantanti e autrici siciliana di musica liggèra in [[lingua italiana|italianu]].
 
Divinni famusa pa sò vuci, chi raggiungia cincu ottavi, n'ta cui si evinci n'te canzuni: "''L'addio"'' ([[1981]]), "''Il sole di Austerlitz'' ([[1981]]), ''Crisi metropolitana"'' ([[1981]]), "''Un'estate al mare"'' ([[1982]]), "''Oltre il muro'' ([[1983]]), ''Gabbiano"'' ([[1997]]), ecc..e tanti autri ancora.
 
CullabburàuCullabburò cu alcuni di cchiù granniranni autoriauturi italiani comicomu: [[Francu Battiatu]], GiustuAlbertu PiuRadius, MariaCristiano Antunietta SisiniMalgiogghiu, AlbertuPaulu RadiusCunti, JuriGiustu CamisascaPiu, CristianuMaria MalgiogghiuAntunietta Sisini, ecc..Juri Camisasca.
 
== Biografia ==
Nasciu a [[Palermu]] u [[10 di sittèmmiru]] [[1951]], pinultima di novi figghi, a musica era di famigghia, so matri e so nonna eranu dui suprani liggeri e so patri, piscaturi, era nu baritunu.
 
N'to [[1967]] partecipa e vinci u "Festival di Castrocaro" ca canzuni "''A chi"'' di Faustu Leali, so granniranni successu du stissu annu.
A vittoria, a faci partecipari drettamente o "Festival di Sanremu 1968" ca canzuni "No amore" scritta da Vitu Pallavicini ed Enricu Intra. A canzuni, veni pubblicata supra nu 45 giri, e n'to stissu annu nesci n'autru 45 giri cu titulu ''L'onda''.
 
N'to stissu annu, partecipa a varie manifestazioni canore comu u "Festivalbar", u "Cantagiru", u "Discu pi l'estati", unni presenta u branu "L'onda", scrittu da Albanu.
 
N'to [[1969]] pubblica nu 45 giri chi cuntinia u branu "Fumo negli occhi", na cover di nu famusu branu di Aretha Franklin.
 
N'to [[1972]] e [[1973]] era n'te cori delldill'album "''I mali del secolo"'' di Adrianu Celentanu e "''YS"'' du U Ballettu d Bronzu.
 
N'to [[1974]] pigghiafirma nu cuntrattu ca casa discografica tedesca "Basf" ca quali n'to [[1975]] pubblicherà l'album "''Love is a woman"'' tuttu in lingua inglesi. U noi cancia da Giusy Romeo, a '''Junie Russo'''. L'album non avi tantu successu picchì a casa discografica non u promovi e non u distribuisci in bona manera.
 
Sempri n'to '75[[1975]] incidi nu nuovu 45 giri "''In trappola"'', scritta da Cristiano Malgiogghiu. N'to [[1976]] incidi nu nuovu 45 giri "''Che mi succede adesso"'' chi cuntinia comu u pricidenti 45 giri, canzuna scritti da Cristianu Malgiogghiu.
 
U [[1978]] eni nu annu importanti, picchì cancia u so nomi in "'''Giuni Russo"'''. N'to stissu annu incidi u so primu discu cu stu nomi, ed eni nu 45 giri "''Soli noi"'', scritta ancora da Malgiogghiu.
 
N'to [[1979]], canusci [[Francu Battiatu]], Albertu Radius e Giusto Pio, n'ta nu studiu di registrazioni. [[Francu Battiutu]] ci faci aviri nu novu cuntrattu cu na nova casa discografica: a CGD.
N'to 1981 incidi u secunnu 33 giri, "Energie" unu di so cchiù importanti da carriera; cuntinia "L'addio", "Una vipera sarò", "Crisi metropolitana", i successi di stu album.
 
N'to [[1981]] incidi u so secunnu 33 giri, "ma u primo sutta u nomi di Giuni Russo: ''Energie"'', unu di so cchiù importanti da carriera;, e cuntinia "''L'addio"'', "''Una vipera sarò"'', "''Crisi metropolitana"'', tra i successibrani cchiù famusi di stu album.
N'to 1982 arriva a canzuni cchiù famusa e imputtanti da sò carriera: "Un'estate al mare" scritta da Francu Battiato e Giustu Piu. Vinci u "Festivalbar" e "Vuta la vuci" cu sta canzuni.
 
N'to [[1982]] arriva a canzuni cchiù famusa e imputtantiimpurtanti da sò carriera: "''Un'estate al mare"'' scritta da [[Francu BattiatoBattiatu]] e Giustu Piu. Vinci u "Festivalbar" e "Vuta la vuci" cu sta canzuni. A canzuni raggiungi i vetti dill'Hit Parade d'Italia, unni resta pi molti simani e misi.
Seguno l'album "Vox" ([[1983]]) chi canzuna di successu "Good Good Bye" e "Sere d'agosto"; "Mediterranea" ([[1984]]) chi canzuna di successu "Mediterranea" e "Limonata Cha Cha", "Giuni" ([[1986]]) ca canzuna di successu "Alghero", "Album" ([[1987]]) ca canzuna di successu "Adrenalina" in duettu con Retturi e "Mango Papaia".
 
SegunoCa CGD, segunu l'album "''Vox"'' ([[1983]]) chicu canzuna di successu "comu: ''Good Good Bye"'' e "''Sere d'agosto"''; "poi ''Mediterranea"'' ([[1984]]) chicu canzuna di successu "comu: ''Mediterranea"'' e "''Limonata Cha Cha",''; "poi ''Giuni"'' ([[1986]]) ca canzuna di successu "''Alghero"'', "Album"e ''ALBUM'' ([[1987]]) ca canzuna di successu "''Adrenalina"'' in duettu conca Retturi e "Mango''Mangu Papaia"''.
L'annu [[1988]] è l'annu da svolta e di canciu di generi musicali, di Giuni cu l'album "A casa di Ida Rubinstein" cu i brani "La zingara", "A mezzanotte", ecc...
 
L'annu [[1988]] è l'annu da svolta da carriera e di canciu di generi musicali, di Giuni cu l'album "''A casa di Ida Rubinstein"'' cu iarie branidi "La[[Vincenzu zingara"Bellini]], "A[[Gaetanu mezzanotte",Donizzetti]] e [[Giuseppi ecc..Verdi]].
N'to [[1992]] incidi ca Wea na raccolta di successi chiù dui inediti "Amala" e "Alla spiaggia dell'amore".
 
N'to [[1992]] incidi ca Wea, ex casa discografica CGD, na raccolta di successi chiù dui canzuni inediti "''Amala"'' con musiche arabeggianti e "''Alla spiaggia dell'amore"''.
N'to [[1994]] incidi nu nuovo album, che avi nu discretu successu "Se fossi più simpatica sarei meno antipatica" cu i brani "La sua figura", "Strade parallele" in duettu cu Battiatu, "La sposa", ecc...
 
N'to [[1994]] incidi nu nuovo album, tuttu ineditu, che avi nu discretu successu "''Se fossi più simpatica sarei meno antipatica"'', cutra i brani "cchiù impurtanti sunu: u branu omonimu, ''La sua figura"'', "''Strade parallele"'', canzuna in sicilianu in duettu cu [[Francu Battiatu,]] "e ''La sposa", ecc..''.
N'to [[1997]] nu nuovo singulu “Gabbiano” veni incisu, comu antiprima di nu album "Gelsomini d'Arabia" che pi problemi co produttori non veni incisu.
 
N'to [[1997]] nescio, nu nuovo CD singulu, ''Gabbiano'' che “Gabbiano”duvia venivenire incisu, comu antiprima di nu novu album "''Gelsomini d'Arabia"'', che pi problemi cochi produttoriprudutturi non venipoti veniri incisu.
N’to [[1998]] pubblica u so primo album du vivu, “Voce prigioniera Live”.
 
N’to [[20021998]] pubblica nuu sicunduso primo album du vivu, “Signorina''Voce Romeoprigioniera Live”Live'', ca NAR.
 
N’to [[19982002]] pubblica unu so primosicundu album du vivu, “Voce''Signorina prigionieraRomeo Live”Live''.
N’to [[2003]] presenta o “Festival du Sanremo 2003” a so nova canzuna “Morirò d’amore” c’arriva o settimu postu n’ta gara. Veni pubblicatu u novu album “Morirò d’amore” cu quattru inediti e canzuna di l’album du vivu precidenti.
Veni incisa na nova raccolta di successi “Irradiazioni” cu unu ineditu “Voce che grida”.
 
N’to [[2003]] partecipa pa sicunda vota, dopu 35 anni, o "Festival du Sanremo 2003", ca so nova canzuna ''Morirò d'amore'', c’arriva o settimu postu n’ta gara.
A fini du [[2003]] nesci nu nuovu album “Demo de midi” chi cunteni canzuni demo inediti risalenti all’anni nuvanta.
Veni pubblicatu u novu album ''Morirò d’amore'' cu quattru inediti e canzuna di l’album ''Signorina Romeo Live''.
 
Supra l'unda du successu di Sanremo, a NAR, pubblica na raccolta di successi ''Irradiazioni'' cu unu ineditu, a canzuna ''Voce che grida''.
N’to Aprili [[2004]] nesci u novu CD e DVD “Napoli che canta” na suite musicali du film mutu.
 
AU fini[[28 dunovembri]] [[2003]] nesci nu nuovu album “Demo''Demo de midi”midi'' chi cunteni canzuni demo inediti risalenti all’anni uttanta e nuvanta.
 
N’toU Aprili [[2004]] nesci u novu CD e DVD “Napoli che canta” na suite musicali du film mutu.
 
N'ta notti fra u [[13 di sittèmmiru|13]] e u [[14 di sittèmmiru]] Giuni mori pi un tumori a suli 53 anni, fatti quattru ionna prima.
 
Giuni adessu ripusa n'to "Cimiteru Maggiori" di [[Milanu]], fra i Carmelitani scalzi.
 
[[Catigurìa:Biografìi|Russo]]
Utenti anònimu